FRAGILE 03 /TIANQUIZ di Maurizio Lai

Un processo intimo, fatto di ricordi, introspezione, interpretazione e studio. La ricerca della causa e la visione inconsapevole che porta allo scatto. Tra la sequenza fotografica registrata a Città del Messico e la necessità di elaborare l’immaginario, si apre lo spazio espositivo dove si relazionano cause invisibili come il terremoto di settembre 2017, un mercato di libri usati e la casualità insita nel viaggio.


Venerdì 15 e sabato 16 marzo 2019
presso Ottovolante Home Gallery
ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *